Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Uncategorized’ Category

ANTIFASCISTA

RENZI HA DETTO: “CHI PICCHIA UN CARABINIERE NON È UN ANTIFASCISTA MA UN CRIMINALE”.

GLI CHIEDO: “COS’È CHI, NELL’ESERCIZIO DI UN GOVERNO NAZIONALE, PORTA LA NAZIONE AL COLLASSO?”

Annunci

Read Full Post »

CHE BRAVA LA LORENZIN!

Finalmente non potrà più legiferare. L’anno prossimo si vota… e chissà quanto influirà nel voto il Q. I. degli italiani.
Intanto la gente soffre… sulle ambulanze… in coda.

In coda per fare la “consegna”… o lo “scarico”.

Mi sembra di vedere la coda degli aerei in aeroporto pronti a decollare.

MA QUI C’È DELLA GENTE CHE SOFFRE E L’AMBULANZA NON PUÒ ANDARE A SOCCORRERE CHI HA BISOGNO D’AIUTO.

E non si dica che mancano i soldi… perché i soldi ci sono e vanno a finire nelle tasche sbagliate. È sofferenza gratuita… e secondo me perseguibile… perché potrebbe anche scapparci il morto o peggiorare la diagnosi e la prognosi.

Read Full Post »

Avant’ieri hanno raccontato alla televisione che su un’ambulanza, davanti agli occhi della madre un, diciamo uomo, tocchignava una fanciulla di 10 anni che stavano portando in ospedale.
Pare sia stato arrestato e messo in galera.

Non ho capito bene se nella nostra beneamata Patria si scherza o si fa sul serio.

Questo tipo non aveva bisogno di essere arrestato, ma curato. Chi davanti a un parente tocchigna una fanciulla, non è un delinquente… è malato, o molto, ma molto cretino.

Ma proprio davanti alla madre?

Web

Ma come si fa… VIOLENTA…

Con tutti delinquenti veri che ci sono in giro, si mette in galera uno psicopatico?

È Natale e dobbiamo essere molto più bravi… ma anche chi gestisce certi particolari momenti della vita umana… o no?

Read Full Post »

CREDEVO…

Ho trovato questo sul Corriere:

Ma io credevo che Grasso fosse la seconda carica dello Stato… quasi un Vice Presidente della Repubblica… e come tale credevo che dovesse rappresentare TUTTI gli italiani ed essere al di sopra dei partiti.

Penso dovrebbe dimettersi da Presidente del Senato. Forse sbaglio.

Read Full Post »

Dante ci ricordò: “Chi è causa del suo mal pianga se stesso.”?

E allora, se gli italiani piangono… che lo facciano pure. Forse verrà loro in mente che sono stati traditi proprio da quei personaggi per cui consumano un mucchio di ore davanti al televisore… ai quali, indirettamente, pagano milioni e milioni.

Per l’Italiano oggi è più importante quell’idolo che l’ha tradito piuttosto che quel Governante che lo sommerge sempre di più di balzelli… sempre più fantasiosi.

Giovenale… da Wikipedia

Grazie a Giovenale, già al tempo dei romani… quelli veri, cioè quelli antichi, il detto PANEM ET CIRCENSES è conosciuto da molti… e funziona ancora… anche se di PANEM ce n’è sempre meno.

Quindi, se l’Italia piange, io sono dispiaciuto, ma rido a crepapelle pensando ai milioni che non guadagneranno i “tiracalcialpallone” che non andranno ai Mondiali in Russia.

Read Full Post »

[Libri] “Tutto vero” di Alessandro Depegi – Fontana Edizioni (2014, 144 pag.)

Pubblicato il ottobre 28, 2017

di frz40

 

E’ il libro di un amico blogger, Alessandro Depegi , in arte quarchedundepegi

E’ un medico. Ha lavorato come anestesista nella Medicina Accademica poi, come dice lui, dopo venti anni di sala operatoria, ha abbandonato la corsia ospedaliera per dedicarsi completamente alla medicina naturale.

Nelle vesti del protagonista, Leandro, ci racconta le sue esperienze di vita garantendoci che è “Tutto vero”. Il libro si sviluppa in una serie di racconti che – precisa – anche se così potrebbe sembrare, non sono e non vogliono  essere in polemica con la medicina accademica; non vogliono assolutamente far pensare che la medicina accademica sia inutile o superata, vogliono solo far capire che, oltre ai dettami dell’Università, esistono anche altre stupende realtà da prendere in considerazione.

Confesso che non è il genere di libro che prediligo, ma è piuttosto interessante e, pur se è vero che ai libri degli amici non si attribuiscono stelline,  ve lo raccomando.

_ . _

Alessandro Depegi (Genova Pegli, 1936) è da considerare – dice -pensionato, ma ancora interessato a tutto ciò che potrebbe alleviare le sofferenze senza produrre troppi danni. Non è mai stato scrittore, ma tiene con cura un proprio blog quarchedundepegi e – aggiunge – più diventa “giovane”, meno sopporta i soprusi, le ingiustizie e le sofferenze ”gratuite” della gente.

 

Read Full Post »

L’ho trovata… e ve la passo… per chi ha voglia di leggere… in realtà pochissimi.

https://biobriskch.wordpress.com/2017/10/24/la-tartarughina/comment-page-1/#comment-7

Mi sembra uno stimolo verso la NON monotonia. La varietà dei colori è la nostra vitalità.

Read Full Post »

Older Posts »