Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Hitler’

Nel 1938, Hitler, per proteggere le minoranze di lingua tedesca nel territorio dei sudeti, ottenne, senza colpo ferire, l’annessione di quei territori.
Francia e Gran Bretagna, che avrebbero dovuto essere garanti dei territori sovrani dell’allora Cecoslovacchia, per il bene della pace, sancirono l’annessione del territorio al Terzo Reich.

La Cecoslovacchia e il Terzo Reich

La Cecoslovacchia e il Terzo Reich

Oggi, sempre per il bene della pace, L’Unione Europea e gli Stati Uniti, permetteranno l’annessione della Crimea alla Russia… che desidera proteggere i cittadini di lingua russa.

L’appetito vien mangiando… dice un proverbio.

Chi ha studiato la storia sa che Hitler non si accontentò e seminò morte a non finire.

I POLITICI HANNO STUDIATO LA STORIA?

Annunci

Read Full Post »

HO LETTO

Ho letto questo libro.

IL BAMBINO DEL GIOVEDÌ

IL BAMBINO DEL GIOVEDÌ

Non ho mai letto un libro così velocemente.
Perché?
Perché, pur essendo “solo” un romanzo parla di momenti del passato non molto lontani terribilmente veri e atroci.

Parla di un periodo (sinteticissimamente) in cui il lassismo degli inglesi e dei francesi permise all’arroganza dei tedeschi, con Hitler in testa, di impossessarsi dapprima del territorio dei sudeti e della Cecoslovacchia poi. I protagonisti del libro sono ebrei… molto simpatici a Hitler.

Oggi, il lassismo dei francesi e degli italiani, permette all’arroganza dei tedeschi di impoverire l’Europa del Sud. Un tempo gli ebrei finivano nelle camere a gas, oggi gli imprenditori che non ce la fanno più si suicidano o chiudono l’attività… con conseguenze facilmente immaginabili per la popolazione.

SCUSATE, MA IO LA VEDO COSÌ

Read Full Post »

Quando iniziai questo Blog mi trovai di fronte a qualcosa di sconosciuto. Assolutamente non sapevo a cosa stavo andando incontro. L’ho iniziato con lo scopo di denunciare e alleviare certe sofferenze che, col passare del tempo, ho definito “gratuite”.
Gratuite: potrebbero non esserci.

Ci sono.

Ci sono perchè qualcuno le ha volute o le ha permesse.

Chi le ha volute può essere colui che fa esplodere una bomba e uccide o ferisce.
Chi le ha permesse può essere l’amministratore di un Ospedale che, o per negligenza o per sperare di perseguire il “solito” profitto lascia soffrire chi si rivolge “a lui”.

Questo argomento merita di essere approfondito.

Scrivendo gli “ARTICOLETTI” sono riuscito autobiograficamente a far pensare qualcuno dei miei lettori. Ricordare e pensare può far bene; può far sorridere; può aiutare a trovare soluzioni.

HITLER?

RICORDARE È VITA

È risaputo che la storia insegna.

Se Hitler avesse ponderato la storia, avrebbe capito che “andare” in Russia, come fece Napoleone, avrebbe potuto essere pericoloso.

NAPOLEONE

La nostra storia può darci molti insegnamenti che spesso non vediamo o non vogliamo vedere. Alle volte, stimolati da associazioni di idee, ci troviamo a ricordare eventi apparentemente dimenticati ma di capitale importanza… per il nostro futuro.

Questi miei articoletti, che possono sfiorare argomentazioni mediche, sono scritti per tutti e di facile comprensione. Non vogliono essere polemici ma possono far sorridere.
Qualche volta desiderano aiutare i nostri simili “di buona volontà”.

Read Full Post »