Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘nave’

Certe immagini…

Da "Tages Anzeiger" - LA COSTA CONCORDIA

Fanno troppo male.

E lasciano senza parole.

Ma non deve essere così; dicono che bisogna reagire.

Ma in che modo si dovrebbe reagire?

Superata la fase di tristezza e la comprensibile curiosità che cerca di arrivare a capire come abbia potuto accadere una tragedia simile, oggi mi trovo a considerare brevemente in questo modo:

Se è vero che a guidare una nave dovrebbe essere un individuo per lo meno equilibrato, se è vero che l’incomprensibilità del naufragio può essere solo la conseguenza di energie sconosciute o della mente di uno squilibrato, se è infine vero che le condizioni del mare erano ideali, di fronte a una tragedia di questo genere “semplicemente incomprensibile”, è giustamente importante e necessario indagare la mente non solo del capitano, ma anche l’operato di chi gli ha permesso di fare quel lavoro di così alta responsabilità.

Da "Tages Anzeiger"

Nello stesso modo come ipotizzai che “il grande” Bush avrebbe dovuto essere deferito al Tribunale internazionale dell’Aia per crimini contro l’umanità, analogamente dovrebbe essere necessario analizzare dal punto di vista giuridico la situazione dello Staff dirigenziale di Costa Crociere.

Come è possibile che si permetta ad un pazzo di dirigere una nave di simili proporzioni?… senza dimenticare che certi comportamenti ledono anche la figura di una nazione già “culla di civiltà”.

Da "Tages Anzeiger"

Tutti possono sbagliare. A certi livelli però certi errori non si possono e non si devono tollerare. Sono troppo gravi. È solo questione di organizzazione. E l’organizzazione viene dalla Direzione!

UN TEMPO UN CAPITANO MORIVA CON LA PROPRIA NAVE… OGGI FUGGE PRIMA DI AVER EVACUATO LA NAVE… PRIMA CHE TUTTI I PASSEGGERI SIANO SCESI A TERRA?

FUGGE PER PAURA?

Read Full Post »