Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘reagire’

CONSIDERAZIONI 2

Per un po’ di tempo non ho potuto scrivere. Non c’ero; ero assente. Sono ritornato e ho considerato la poca “affluenza” al Blog. Certo ce no sono moltissimi e tutti molto utili o con intendimenti positivi.

Come ho digià scritto, spero che il mio Blog possa aiutare le condizioni dei sofferenti. I sofferenti di oggi e sopratutto i sofferenti di domani.

I sofferenti di oggi difficilmente potranno trarre vantaggio da quanto sto cercando di fare. Per i sofferenti di domani il ragionamento potrebbe diventare positivo.
Chi sono i sofferenti di domani? Sono una parte di quelle persone che oggi gode ottima salute e che potrà trovarsi, suo malgrado, imbrigliata nella sofferenza (e non solo quella fisica).

Sono i sani di oggi quelli che possono reagire.

Finchè una persona sta bene, ovvero gode di ottima salute, può addirittura arrivare a sentirsi un piccolo padreterno, e agendo egoisticamente, essere totalmente disinteressato alla sofferenza degli altri. Quando questi personaggi sono “toccati” dalla sofferenza, molto sovente “piangono amaramente”, si sentono i più sfortunati sulla faccia della terra, ecc.

È il “sano” che può e deve reagire. È lui quello che ha più energie e, aiutando gli altri, finisce coll’aiutare se stesso.

trenino svizzero - Un po' di colore

Vorrò scrivere molto presto cercando di descrivere lo stato d’animo di chi si trova a vivere, sofferente, lunghe soste nell’anticamera del cosiddetto PRONTO SOCCORSO.

Read Full Post »